Come scegliere una banca

Le opzioni sono infinite quando si tratta di istituzioni finanziarie e della varietà di prodotti e servizi che offrono. Quindi, come scegliere tra banche nazionali, cooperative di credito, banche comunitarie e banche solo digitali?

Devi considerare i servizi e le funzionalità che apprezzi, se la banca è affidabile e si affida a servizi di copywriting seo per descrivere le proprie attività.

Associazioni di credito contro banche

Alcune persone preferiscono mantenere tutti i loro conti – controllo, risparmi, mercato monetario, certificati di deposito, carte di credito, prestiti e altri prodotti – in un’unica banca. Altri distribuiscono i loro soldi per ottenere il miglior accordo su tariffe e commissioni.

Non c’è limite al numero di account che puoi avere presso diverse banche o cooperative di credito, quindi sentiti libero di personalizzare le tue finanze in base alle tue esigenze.

Di solito comunque, una grande banca nazionale è più incline ad avere una suite completa di account, ma la capacità di combinare prodotti e prodotti tra le istituzioni è più grande che mai.

Tariffe e tariffe

Un’istituzione potrebbe addebitare commissioni per la manutenzione mensile, l’uso di ATM, scoperti di conto corrente, il trasferimento di denaro tra conti e l’invio di estratti conto cartacei. L’elenco può essere lungo in alcuni punti.

Se stai cercando uno sportello unico, scopri i tassi di interesse che pagheresti su carte di credito e prestiti e le tariffe che guadagneresti sui conti di deposito. Un rendimento percentuale annuo dell’1,50% per un conto di risparmio potrebbe non sembrare molto, ma è uno dei migliori tassi disponibili. Le banche e le cooperative di credito pubblicano le loro tariffe e gli schemi tariffari sui loro siti web, che tra l’altro riescono a piazzarsi nella ricerca sul web attraverso il loro profilo google.

Pensa al tuo stile di vita e alle tue preferenze nello svolgimento della tua attività finanziaria. Vuoi parlare con una persona faccia a faccia o ti senti più a tuo agio al computer o al telefono? Viaggi molto e devi essere in grado di prelevare contanti ovunque tu sia? Dopo aver determinato le tue esigenze, guarda il numero e la posizione degli sportelli automatici e delle filiali che un’istituzione offre. Se le tue transazioni sono strettamente digitali e utilizzi raramente contanti, considera una banca online o mobile.

Tecnologia indispensabile

Il tuo conto in banca ha bisogno di una spinta? Una buona tecnologia può aiutarti a rimanere in pista con i tuoi soldi. Se non vuoi entrare in una filiale, avrai bisogno di una banca con un’app mobile che offra depositi di assegni a distanza.

Determinare le funzionalità indispensabili – come la possibilità di trasferire denaro facilmente ad amici o persone care, strumenti per il budget, piani di risparmio automatizzati o misure di sicurezza – può aiutarti a restringere la lista delle istituzioni adatte.

Comments

comments