Assemblea di Confindustria: leciti i richiami della Mercegaglia all’innovazione e contro i ritardi burocratici

“Nella relazione della presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, mi trovo in particolare sintonia sul passaggio in cui conoscenza e innovazione vengono indicate come le chiavi per aprire nuovi mercati ed espandere le produzioni, in una cornice di sempre maggiore qualità”, così il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, commenta l’intervento della leader degli industriali all’assemblea annuale della loro organizzazione.

“Questi principi – ha proseguito Guidi – non possono che essere condivisi da ogni vero imprenditore, indipendentemente dal settore in cui esercita la sua attività, e noi di Confagricoltura ci battiamo perché siano garantiti e rispettati in nome della libertà di impresa e della crescita economica del Paese”. Altrettanto efficace, ha sottolineato il presidente di Confagricoltura, il richiamo di Emma Marcegaglia contro l’ inefficienza della burocrazia, che della crescita è uno dei principali nemici.

“L’assemblea di Confindustria – ha concluso Guidi – ha anche fatto da cassa di risonanza al rinvio dell’entrata in vigore del Sistri, una proroga che le imprese agricole avevano richiesto e che sarà certamente utile a mettere ulteriormente a punto il sistema tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi”.

Comments

comments