Moody’s: banche russe outlook negativo

Le agenzie di rating continuano a tagliare il rating delle banche. Questa volta si tratta delle banche russe e l’agenzia in questione è la Moody’s. quest’ultima ha cambiato il rating da stabile a negativo, sottolineando che anche il sistema bancario russo ha dei problemi. La causa di tutto è la debolezza economica del sistema bancario della nazione, che si unisce alla difficile situazione generale. Ricordiamo che anche la nazione russa è coinvolta nella crisi economica mondiale: il Pil del Paese è sceso a causa di un abbassamento della domanda di idrocarburi a livello mondiale. Questo ha molto influito sull’economia del Paese che ora si trova in un momento molto difficile. Per quel che concerne il sistema bancario, Moody’s prospetta un aumento dei tassi e, quindi, un peso maggiore sulle tasche dei cittadini.

Comments

comments